L’Avv. Alessandro Laudicina, nato a Marsala (TP) il 9 gennaio 1964, nel 1982 consegue la Maturita’ Scientifica presso il Liceo “Pietro Ruggieri” di Marsala. Intraprende, poi, gli studi universitari laureandosi in Giurisprudenza nel 1989 presso l’Universita’ degli Studi di Palermo e nel 1992 ottiene l’abilitazione all’esercizio della professione di Avvocato presso la Corte d’Appello di Palermo.

Nel 1993 inizia a prestare la propria collaborazione professionale presso lo Studio dell’Avv. Salvatore Marino, legale accreditato del Banco di Sicilia S.p.a. per oltre ventanni.

Durante lo stesso periodo l’Avv. Alessandro Laudicina viene nominato piu’ volte Curatore Fallimentare. Dal 1996 esercita l’attivita’ professionale in proprio, e continua altresi’ a collaborare con lo Studio Marino ove si occupa personalmente di importanti questioni quali, tra le altre, quelle vertenti in materia di istanze di ammissione al passivo fallimentare, opposizioni allo stato passivo, azioni revocatorie fallimentari, etc..

Già prima che la formazione forense divenisse obbligatoria, partecipa a convegni e corsi tra i quali:

Corso di curatore fallimentare organizzato dal Consiglio dell’ Ordine degli Avvocati di Marsala; Convegno giuridico-medico internazionale svoltosi in Milano sul “risarcimento integrale del danno alla persona” organizzato dalla “Associazione Valore Uomo”; Convegno svoltosi in Marsala, organizzato dalla A.I.A.F., sul tema: “Dal disagio del singolo alla violenza in famiglia”; Convegno svoltosi in Bologna, organizzato dal Centro Studi Ateneo, sul nuovo processo civile.

Rappresenta e difende in alcune cause il Consorzio di Bonifica n.1 Trapani e viene anche nominato piu’ volte quale professionista delegato alle vendite giudiziarie presso il Tribunale di Marsala.

Già componente del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Marsala, è stato pure membro della Commissione Edilizia Comunale presso il Comune di Marsala.

Socio di “Avvocati & Avvocati (A&A)”, membro della consulta per la Giustizia Europea dei Diritti dell’Uomo, collabora con la rivista “La Toga” pubblicando articoli in materia di responsabilita’ del medico e in materia di separazione e divorzio.

Fa parte dell’Associazione Forense Lilybetana Forense – sezione UDAI – che fra l’altro si occupa di formazione forense. Eletto nel febbraio 2012 quale componente del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Marsala, dove ha fatto parte di varie commissioni all’interno di esso, è stato rieletto nel febbraio 2015 risultando tra i più votati in assoluto.