201803.26
0

Il Mantenimento per moglie e figli

Il dovere di assistenza morale e materiale e l’obbligo di mantenimento del coniuge separato Oggi trattiamo uno degli aspetti più importanti relativi al tema della determinazione e della corresponsione dell’assegno di mantenimento a favore di uno dei due (ex) coniugi. Prima di entrare nel vivo dell’argomento, è bene comprendere quale sia la ragione intrinseca che…

201803.13
0

Mantenimento Ex Moglie

Per avere l’assegno di mantenimento non conterà più la sproporzione di reddito rispetto al tenore di vita goduto durante il matrimonio, ma l’impossibilità per il coniuge economicamente più debole a procurarsi da solo un reddito. Addio all assegno di mantenimento all’ex coniuge solo perché più povero: da oggi in poi non conterà più la differenza…

201802.26
0

Separazione: fuori casa il padre se è per il bene dei figli

Per la Cassazione la persistente conflittualità con la ex moglie non permette la co-assegnazione della casa coniugale Il giudice non può disporre la co-assegnazione della casa coniugale tra i coniugi che si separano se tale scelta è contraria all”interesse dei figli. Tale conclusione emerge chiaramente dall”ordinanza numero 26709/2017, depositata il 10 novembre e qui sotto…

201802.26
0

Rischia il carcere senza condizionale il padre che non mantiene i figli

Per la Cassazione il giudice può subordinare la sospensione condizionale della pena all’obbligo della restituzione delle somme dovute, valutando le capacità economiche solo se emergono situazioni di difficoltà Rischia il carcere senza condizionale il genitore che non adempie gli obblighi di assistenza nei confronti dei figli. Infatti, il giudice che subordina la concessione della sospensione…

201802.26
0

Divorzio: se lui muore durante il giudizio, lei resta senza assegno

La Cassazione ricorda che il decesso di uno dei coniugi, sopravvenuto in pendenza del giudizio di separazione o divorzio, impone la declaratoria di cessazione della materia del contendere, con riferimento sia al rapporto di coniugio che ai profili economici Se lui muore durante il giudizio di divorzio, lei resta senza assegno. È quanto si ricava…

201503.06
0

Fusione di Comuni: on line lo studio sui vantaggi

in news

Il Ministero dell’Interno, Dipartimento per gli Affari Interni e Territoriali, ha pubblicato uno studio sulle fusioni di comuni che viene contestualizzato in un ambito di finanza pubblica attualmente caratterizzato da una congiuntura economica sfavorevole e da provvedimenti di riduzione della spesa pubblica che hanno interessato anche il comparto degli enti locali. Da qui, viene precisato nello studio, l’utilità…

201502.02
0

Invio di fax promozionale a numero estratto dagli elenchi telefonici

in news

La Suprema Corte di Cassazione interviene nuovamente sulla questione relativa l’utilizzo di dati personali estratti da “pubblici registri” per l’invio di comunicazioni promozionali. Si riconferma dunque l’illiceità in assenza di un consenso espresso ed informato dei soggetti interessati. L’invio di un fax promozionale ad un numero estratto dagli elenchi telefonici, infatti, se non preceduto dall’informativa…

201411.24
0

Diffamazione a mezzo internet

L’art. 595 c.p. punisce chi, fuori dai casi di ingiuria diretta ad una persona presente ai sensi dell’art. 594 c.p., “comunicando con più  persona, offende l’altrui reputazione”. Il bene tutelato, dunque, è la reputazione del soggetto estraneo alla comunicazione, benché ne abbia possibile percezione, ove tale bene si identifica con “il senso della dignità personale…

201411.11
0

Delitto di stalking

Delitto di cd. stalking – Art. 612-bis c.p. – Caratteristiche del reato (art. 612-bis c.p.) E’ manifestamente infondata la questione di legittimità costituzionale dell’art. 612-bis c.p. La fattispecie di cui all’art. 612-bis cod. pen. si configura come specificazione delle condotte di minaccia o di molestia già contemplate dal codice penale, sin dalla sua originaria formulazione,…

201411.11
0

Conflitti genitoriali – Cd. sindrome di alienazione genitoriale (PAS)

Tribunale Milano 13 ottobre 2014 – – Pres., est. Servetti. Conflitti genitoriali – Cd. sindrome di alienazione genitoriale (PAS) – Fondamento scientifico – Esclusione – Conseguenze sul processo – Accertamenti peritali per accertare la Pas – Inammissibilità La cd. sindrome di alienazione genitoriale (P.A.S.) è priva di fondamento sul piano scientifico (Cass. Civ., sez. I,…

201411.11
0

Fallimento – Tenore di vita socialmente adeguato, criteri di contemperamento

Fallimento – Quota di stipendi o pensioni disponibile per il fallito ai sensi dell’articolo 46 L.F. – Destinazione alle sole esigenze di carattere alimentare – Tenore di vita socialmente adeguato – Criteri di contemperamento Deve confermarsi l’orientamento della Corte di Cassazione per cui, in relazione alla determinazione della quota di reddito da stipendi o pensioni…

201411.08
0

Il creditore può rifiutare un pagamento con assegno bancario

Con la sentenza n. 20643/14 (depositata il 30 settembre 2014) la giurisprudenza ha affrontato l’annosa questione relativa alla  possibilità di estinguere un’obbligazione pecuniaria tramite la consegna di un assegno bancario, in luogo del denaro. Nel caso di specie, a fronte dell’adempimento dell’obbligazione pecuniaria con la predetta modalità, il creditore, da un lato, rifiutava il relativo…